Informativa privacy


 

La presente informativa è resa in conformità alla vigente normativa in materia dei dati personali per gli utenti che interagiscono con i servizi del presente sito nel quadro del Regolamento Ue 2016/679.


L’informativa è resa solo per il presente sito e non anche per altri siti web eventualmente consultati dall’utente tramite i nostri link.


Il “titolare” del trattamento


Il “titolare” del loro trattamento è l’Associazione per Immigrati “Dialogo”  con sede in via Cattaneo, 4 Aprilia.


Luogo di trattamento dei dati

I trattamenti connessi ai servizi web sono curati solo da personale tecnico dell’Ufficio incaricato del trattamento. Nessun dato derivante dal servizio web viene comunicato o diffuso.


Finalità del trattamento e base giuridica del trattamento

I dati personali forniti dagli utenti che inoltrano richieste o intendono utilizzare servizi o prodotti offerti tramite il sito nonché ricevere ulteriori specifici contenuti sono utilizzati al solo fine di dare riscontro alle richieste o eseguire il servizio o la prestazione richiesta e sono comunicati a terzi nel solo caso in cui ciò sia a tal fine necessario. Base giuridica di questi trattamenti è la necessità di dare riscontro alle richieste degli interessati o eseguire attività previste dagli accordi definiti con gli interessati.

Con il consenso espresso dell’utente i dati potranno essere usati per attività di comunicazione commerciale relativi ad offerte di prodotti o servizi ulteriori del titolare. Base giuridica di questo trattamento è il consenso liberamente espresso dall’interessato.

Al di fuori di queste ipotesi i dati di navigazione degli utenti vengono conservati per il tempo strettamente necessario alla gestione delle attività di trattamento nei limiti previsti dalla legge.


Tipi di dati trattati.


Dati di navigazione

I sistemi informatici e le procedure software preposte al funzionamento del sito acquisiscono, nel corso del loro normale esercizio, alcuni dati personali la cui trasmissione è implicita nell’uso dei protocolli di comunicazione di Internet. Si tratta di informazioni che non sono raccolte per essere associate a interessati identificati. Questi dati vengono utilizzati al solo fine di ricavare informazioni statistiche anonime sull’uso del sito e per controllarne il corretto funzionamento e vengono cancellati dopo l’elaborazione. I dati potrebbero essere utilizzati per l’accertamento di responsabilità in caso di ipotetici reati informatici ai danni del sito.

 

Dati forniti volontariamente dall’utente

L’invio facoltativo, esplicito e volontario di posta elettronica agli indirizzi indicati sul sito comporta la successiva acquisizione dell’indirizzo del mittente, necessario per rispondere alle richieste, nonché degli eventuali altri dati personali inseriti nella missiva. Specifiche informative di sintesi verranno progressivamente riportate o visualizzate nelle pagine del sito predisposte per particolari servizi a richiesta.


Cookies (solo se previsti)

Per cookies si intende un elemento testuale che viene inserito nel disco fisso di un computer solo in seguito ad autorizzazione. I cookies hanno la funzione di snellire l’analisi del traffico su web o di segnalare quando un sito specifico viene visitato e consentono alle applicazioni web di inviare informazioni a singoli utenti. Nessun dato personale degli utenti viene in proposito acquisito dal sito. Non viene fatto uso di cookies per la trasmissione di informazioni di carattere personale, né vengono utilizzati c.d. cookies persistenti di alcun tipo, ovvero sistemi per il tracciamento degli utenti. L’uso di c.d. cookies di sessione è strettamente limitato alla trasmissione di identificativi di sessione (costituiti da numeri casuali generati dal server) necessari per consentire l’esplorazione sicura ed efficiente del sito. I c.d. cookies di sessione utilizzati nel sito evitano il ricorso ad altre tecniche informatiche potenzialmente pregiudizievoli per la riservatezza della navigazione degli utenti e non consentono l’acquisizione di dati personali identificativi dell’utente.


Facoltatività del conferimento dei dati

A parte quanto specificato per i dati di navigazione, l’utente è libero di fornire i dati personali per richiedere i servizi offerti dal Titolare. Il loro mancato conferimento può comportare l’impossibilità di ottenere quanto richiesto.


Modalità del trattamento e tempi di conservazione dei dati

I dati personali sono trattati con strumenti automatizzati per il tempo strettamente necessario a conseguire gli scopi per cui sono stati raccolti. Specifiche misure di sicurezza sono osservate per prevenire la perdita dei dati, usi illeciti o non corretti ed accessi non autorizzati.

I dati sono conservati per il tempo strettamente necessario per il perseguimento delle finalità indicate nella presente informativa e saranno cancellati al termine di tale periodo, salvo che i dati stessi debbano essere conservati per obblighi di legge o per far valere un diritto in sede giudiziaria.


Diritti degli interessati

Nei limiti e alle condizioni previste dalla legge, il titolare ha l’obbligo di rispondere alle richieste dell’interessato in merito ai dati personali che lo riguardano. In particolare, in base alla vigente normativa:

1. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la conferma che sia o meno in corso un trattamento di dati personali che lo riguardano e in tal caso, di ottenere l'accesso ai dati personali e alle seguenti informazioni:

  • le finalità del trattamento;
  • le categorie di dati personali in questione;
  • i destinatari o le categorie di destinatari a cui i dati personali sono stati o saranno comunicati, in particolare se destinatari di paesi terzi o organizzazioni internazionali;
  • quando possibile, il periodo di conservazione dei dati personali previsto oppure, se non è possibile, i criteri utilizzati per determinare tale periodo;
  • l'esistenza del diritto dell'interessato di chiedere al titolare del trattamento la rettifica o la cancellazione dei dati personali o la limitazione del trattamento dei dati personali che lo riguardano o di opporsi al loro trattamento;
  • il diritto di proporre reclamo a un'autorità di controllo;
  • qualora i dati non siano raccolti presso l'interessato, tutte le informazioni disponibili sulla loro origine;
  • l'esistenza di un processo decisionale automatizzato, compresa la profilazione

2. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la rettifica dei dati personali inesatti che lo riguardano senza ingiustificato ritardo. Tenuto conto delle finalità del trattamento, l'interessato ha il diritto di ottenere l'integrazione dei dati personali incompleti, anche fornendo una dichiarazione integrativa.

3. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la cancellazione dei dati personali che lo riguardano senza ingiustificato ritardo e il titolare del trattamento ha l'obbligo di cancellare senza ingiustificato ritardo i dati personali nei limiti e nei casi previsti dalla vigente normativa. Il titolare del trattamento comunica a ciascuno dei destinatari cui sono stati trasmessi i dati personali le eventuali rettifiche o cancellazioni o limitazioni del trattamento nei limiti e nelle forme previste dalla vigente normativa.

4. L'interessato ha il diritto di ottenere dal titolare del trattamento la limitazione del trattamento.

5. L'interessato ha il diritto di ricevere in un formato strutturato, di uso comune e leggibile da dispositivo automatico i dati personali che lo riguardano forniti a un titolare del trattamento e ha il diritto di trasmettere tali dati a un altro titolare del trattamento senza impedimenti da parte del titolare del trattamento cui li ha forniti.


Per esercitare i diritti sopra elencati, l’interessato dovrà presentare richiesta utilizzando i seguenti punti di contatto tramite i quali può essere contattato anche il Responsabile della protezione dei dati.

Le richieste vanno rivolte al Titolare al seguente indirizzo dialogoxintegrazione@gmail.com  cui può essere contattato il responsabile della protezione dei dati eventualmente designato dal Titolare.

 

ultimo aggiornamento 30/05/2018



Il Registro del trattamento dei dati (approvato con verbale del CD del 23.11.2018).

 

  1. 1.       PRIVACY E ADEMPIMENTI NECESSARI

 

L’ Associazione  ha individuato le seguenti FIGURE: 

 

  • 1) Titolare del trattamento dei dati ( dr. ssa Emilia Ciorra - legale rappresentante) – determina le finalità ei mezzi del trattamento dei dati
  • 2) Responsabile del trattamento dei dati ( sig. Claudio Curzola  – Segretario ) – il soggetto che tratta dati personali e sensibili  per conto del titolare.
  • 3) Responsabile della protezione dei dati – ( dr. ssa Emilia Ciorra - legale rappresentante)

 

  • Compiti: informazione, consulenza e formazione per il titolare il/i responsabili ed gli incaricati del trattamento;
  • Sorveglianza in merito alla osservanza del regolamento; 
  • > Fornisce il parere sulla valutazione di impatto e ne sorveglia il seguito, coopera con il garante della privacy ed è referente per gli interessati del trattamento, i dati devono essere notificati al garante ed indicati nell’informativa; 
  • > Non deve ricevere istruzioni per l’esecuzione dei suoi compiti.

 

  • Incaricati del - o autorizzati al - trattamento dei dati (Chiara Forino . Segreteria) – ha accesso ai dati personali e sensibili e agisce sotto l’autorità del responsabile del trattamento.

 

  • Amministratori di sistema  (dr. Ssa Emilia Ciorra) – web administrator.

 

2. INFORMATIVA SUL TRATTAMENO DEI DATI


L’informativa è sempre necessaria anche quando non deve essere richiesto il consenso

Il titolare del trattamento dati può delegare il responsabile o gli incaricati a rendere l’informativa, ma ne è comunque responsabile

 

Bisogna distinguere tra: 

  • - Dati raccolti presso l’interessato – va fornita presso l’interessato
  • - Dati raccolti presso terzi – va fornita comunicazione entro un mese al massimo
  • - Nuova informativa – se cambia la finalità del trattamento

 

Informazioni aggiunte dal Regolamento UE 2016/679 da fornire all’interessato di cui si trattano i dati oltre a quelli previsti dalla normativa vigente Codice della Privacy ( art 15/22).

 

COSA VA INDICATO NELL'INFORMATIVA ?

  • - Dati di contatto del responsabile della protezione dei dati (nominato per obbligo o facoltà);
  • - Se la comunicazione dei dati personali è un obbligo legale o contrattuale oppure un requisito necessario per la conclusione di un contratto;
  • - Per i trattamenti basati sul legittimo interesse bisogna indicare quali sono;
  • - Il periodo di conservazione dei dati e il criterio per determinarlo;
  • - Il diritto alla limitazione dei dati e alla portabilità;
  • - La possibilità di revocare il consenso al trattamento dei dati in qualsiasi momento;
  • - Il diritto di proporre il reclamo al garante; 
  • - Se si prevede l’utilizzo dei dati in un processo decisionale automatizzato o di profilazione ( definita dal regolamento UE come : qualsiasi forma di trattamento automatizzato di dati personali consistente nell'utilizzo di tali dati personali per valutare determinati aspetti personali relativi a una persona fisica, in particolare per analizzare o prevedere aspetti riguardanti il rendimento professionale, la situazione economica, la salute, le preferenze personali, gli interessi, l'affidabilità, il comportamento, l'ubicazione o gli spostamenti di detta persona fisica);
  • - Le categorie dei dati personali trattati;
  • - La fonte da cui hanno origine i dati.

 

3. Il CONSENSO

Art. 6 regolamento UE

  • - Il trattamento dei dati è necessario per eseguire un contratto o misure precontrattuali in cui è parte l’interessato (es: non serve il consenso per il trattamento dei dati per l’iscritto ad una associazione locale se sto eseguendo il contratto di associazione);
  • - Il trattamento è necessario per adempiere un obbligo legale al quale è soggetto il Titolare del trattamento (Il datore di lavoro, Titolare del trattamento dei dati, non deve raccogliere il consenso del dipendente per poter inviare alla agenzia delle entrate i dati relativi alla sua ritenuta d’acconto, perché è un obbligo di legge);
  • - Il trattamento è necessario per la salvaguardia degli interessi vitali dell’interessato o di un’altra persona (persona al pronto soccorso in stato di incoscienza); 
  • - Il trattamento dei dati è necessario per l’esecuzione di un compito di interesse pubblico da parte del titolare del trattamento (es tutela dei diritti delle persone on disabilità, videosorveglianza di complessi pubblici); 
  • - Il trattamento dei dati è necessario per il perseguimento del legittimo interesse del titolare del trattamento o di terzi (promozione telefonica, nei casi consentiti dalla legge); 
  • - Il trattamento dei dati è necessario quando è stato raccolto il consenso dell’interessato.

> Il consenso è necessario per trattare i dati in modo lecito in assenza delle condizioni di liceità previste dall’art.6 del regolamento

> Il consenso non è valido se non è preceduta da una informativa sul trattamento dei dati personali

> Il consenso deve essere libero (es L’esecuzione del contratto non può essere subordinata al rilascio del consenso per l’invio della pubblicità)

> Il consenso deve essere consapevole e inequivocabile, basato su una azione positiva dell’interessato

> Deve essere richiesto un consenso distinto e separato per ciascuna finalità del trattamento dei dati personali; 

> Obbligo di prova di aver raccolto il consenso a carico del titolare del trattamento

> Obbligo di revisionare le richieste di consenso al trasferimento dei dati formulate ante regolamento UE

 

DIRITTI DELL'INTERESSATO : (art. 15-22)

- L’interessato può esercitare i propri diritti nei confronti del titolare senza particolari formalità, con una semplice richiesta

 

RISPOSTA DELL'INTERESSATO : 

  • - Entro un mese + due mesi di proroga se richiesta complessa(art 12, par 3)
  • - Mancata risposta da diritto al ricorso al garante della privacy o autorità giudiziaria
  •  
  • DIRITTO ALL'OBLIO

L’interessato può chiedere la CANCELLAZIONE dei dati se: 

  • - È esaurita la finalità del trattamento;
  • - E’ stato revocato il consenso;
  • - E’ stata fatta opposizione al trattamento
  • - I dati sono trattati in violazione della legge

NON PUO' OTTENERLA nella misura in cui il trattamento dei dati è necessario: 

  • - per l’adempimento di un obbligo di legge; 
  • - per motivi di interesse pubblico compresi assistenza e terapie sanitarie o sociali e la gestione di sistemi e servizi sanitari o sociali (art 9 par 2 lettera h, i ).
  • In alternativa alla distruzione dei dati si può procedere anche a una anonimizzazione degli stessi, la semplice pseudonimizzazione (ovvero il principio per cui le informazioni di profilazione debbano essere conservate in una forma che impedisce l’identificazione dell’utente) non è ritenuta congrua.

 

DIRITTO ALLA LIMITAZIONE DEL TRATTAMENTO

  • - In caso di dati inesatti, fino a che non vengano ratificati
  • - In caso di contestazione fino al chiarimento
  • Su richiesta in alternativa alla cancellazione, perché il trattamento è illecito e l’interesato vuole che esso sia limitato oppure perché i dati sono necessari all’interessato per l’accertamento, l’esercizio o la difesa in sede giudiziaria. 
  •  
  • DIRITTO ALLA PORTABILITA' DEI DATI

Il diritto si può esercitare : 

  • - in caso di trattamento necessario per eseguire il contratto;
  • - in caso di trattamento dei dati basati sul consenso.
  • - se il trattamento è effettuato con mezzi autorizzati
  • - l’interessato può chiedere di ricevere i dati in modo chiaro e leggibile
  • - di ottenere il trasferimento automatico ad altro fornitore, quando fattibile


 

Allegato A

INFORMAZIONI PRIVACY

La seguente informativa, resa ai sensi dell’art. 13 del Regolamento UE/2016/679 e ai sensi dell’art. 13 del DLgs 30/06/2003 n. 196, è finalizzata all’acquisizione del consenso informato al trattamento dati.

  1. Il  Titolare  del  trattamento  dei  dati  da  lei  forniti  è  l’associazione DIALOGO nella persona  del legale rappresentante EMILIA CIORRA, facente funzione di Responsabile del trattamento, contattabile all’indirizzo mail   dialogoxintegrazione@gmail.com ed all'indirizzo pec emiliaciorra@pec.it.
  2. Il Consiglio Direttivo con verbale del 23.11.2018 ha conferito l’incarico di Responsabile della protezione dei dati a CLAUDIO CURZOLA, contattabile all’indirizzo mail dialogoxintegrazione@ gmail.com.
  3. I dati personali forniti verranno trattati - in virtù del consenso da lei accordato - per la gestione del rapporto associativo e per l’organizzazione delle attività associative.
  4. Il trattamento potrà riguardare anche dati personali rientranti nel novero dei dati particolari o "sensibili", vale a dire “i dati personali idonei a rivelare l'origine razziale ed etnica, le convinzioni religiose, filosofiche o di altro genere, le opinioni politiche, l'adesione a partiti, sindacati, associazioni od organizzazioni a carattere religioso, filosofico, politico o sindacale, nonché i dati personali idonei a rivelare lo stato di salute e la vita sessuale”.
  5. Il conferimento dei dati è obbligatorio per il raggiungimento delle finalità dello statuto dell’Associazione   ed è quindi indispensabile per l’accoglimento della sua domanda di ammissione a socio: l'eventuale rifiuto a fornirli comporta l'impossibilità di accogliere la domanda di iscrizione e/o tesseramento, non essendo in tale ipotesi possibile instaurare l’indicato rapporto associativo.
  6. I dati conferiti potranno essere comunicati alle Pubbliche Amministrazioni nell’esercizio delle funzioni di legge ovvero nella rendicontazione di servizi convenzionati o finanziati, all’Istituto assicurativo per attivare le polizze  nell’interesse  del  socio,    ANCESCAO (WWW.ANCESCAO.IT),  a  cui  l’associazione  è affiliata ai fini del relativo tesseramento.
  7. I dati anagrafici saranno conservati per dieci anni ai sensi del codice civile. La conservazione si rende necessaria per poter dimostrare la corretta gestione del rapporto associativo nel rispetto della normativa anche fiscale.
  8. Il trattamento potrà avvenire su supporto cartaceo ed informatico, nel rispetto delle misure di sicurezza adottate dall’associazione.
  9. In ogni momento Lei potrà esercitare i diritti di cui all’artt. 15 – 20 del GDPR quali, a titolo esemplificativo,   il   diritto   di   accesso   ai   propri   dati   personali   per   aggiornarli/rettificarli   o   chiederne   la cancellazione, il diritto di limitarne il trattamento revocando il consenso con riferimento a specifiche finalità perseguite o di opporsi al loro trattamento, oltre al diritto alla portabilità dei dati. Tali diritti possono essere esercitati attraverso specifica istanza da indirizzare tramite raccomandata - anche a mano o PEC - al Titolare del trattamento. Lei ha inoltre il diritto di proporre reclamo al Garante per la protezione dei dati personali.
  10.  L’associazione non attiva alcun processo decisionale automatizzato, né alcuna attività di profilazione.

   DICHIARAZIONE DI CONSENSO AL TRATTAMENTO DEI DATI PERSONALI

  Io  sottoscritto                                                                      , letta l’informativa che precede, acconsento al trattamento dei miei dati personali nelle     modalità e per le finalità indicate.

            Luogo data                                   

            Firma