Descrizione immagine
Descrizione immagine

PUNTO INFORMATIVO DONNA _IMMIGRATA - PIDI

 

Il progetto è stato finanziato con le rirsorse del Progetto comunale di Aprilia Sicura ( marzo - settembre 2010) implementato con figure professionali esperte di Politiche di genere.

 

L’idea progettuale che si è sviluppata nel corso di questi anni coltiva proprio il desiderio di dare voce al mondo femminile creando un luogo dove stimolare la cultura ed il rispetto di se stesse per vivere e condividere ricerca, formazione, promuovere attività culturali, psicologiche e attività legate al benessere psicofisico femminile mediante l’organizzazione di corsi, seminari, laboratori, conferenze, gruppi di studio e impegno sociale.

 

Ecco perché Punto Donna non è rivolto unicamente alla donna ma anche a tutti coloro che desiderano condividere i principi e gli scopi del progetto,intrecciando la ricerca e la cultura con l’impegno sociale.

 

Punto Donna propone diversi percorsi.


- Counseling

- Sostegno psicologico

- Sostegno psicopedagogico

- Consulenza Legale

- Informazioni ed orientamento

- Mediazione linguistico e culturale


Il punto di Ascolto è il luogo per chi desidera un percorso individuale di approfondimento su di sé o di orientamento con esperti in counseling e psicologia.

 

Gli incontri di gruppo con gli esperti e i diversi interlocutori del territorio sulle problematiche, i servizi esistenti e le opportunità rivolte alle donne;

 

Gli incontri dei gruppi femminili delle donne immigrate;

 

LO STAFF E’ COMPOSTO DA:

 

FIGURE PROFESSIONALI:

- Esperto In Psicologia

- Esperto In Counseling

- Esperto in consulenza psico-pedagogica

- Esperto Legale In Diritto Civile e Diritto Penale

- Esperto di Mediazione linguistico culturale

- Referenti gruppi femminili comunità immigrate

 

 

LO SPORTELLO DI ASCOLTO

 

Una delle attività principali è lo Sportello. Lo sportello è uno spazio dove chiunque può trovare sostegno sia per una situazione di disagio ma anche consulenze per acquisire strumenti di consapevolezza e autostima o come migliorare i propri rapporti interpersonali.

 

Lo sportello opera in una prospettiva tesa alla ricerca di una qualità di vita migliore.

 

INCONTRI FEMMINILI DI GRUPPO CON GLI ESPERTI E GLI INTERLOCUTORI DEL TERRITORIO

 

Essi si svolgono ogni mese, in genere il sabato pomeriggio e sono aperti alle donne immigrate e non  con la mediazione delle referenti delle comunità del territorio e sono coordinate da esperti di politiche di genere.

 

INCONTRI DELLE COMUNITÀ FEMMINILI IMMIGRATE


Essi si svolgono ogni settimana,  il sabato pomeriggio e sono coordinati dalle referenti delle comunità immigrate del territorio.

 

 

GRUPPI DI AUTO MUTUO AIUTO

 

Questo spazio di ascolto ed accoglienza destinato alle donne di Aprilia, è nato su nostra iniziativa e si è allargato ad altre associazioni, e  operatori privati che trasversalmente affrontano tematiche legate al mondo femminile.

 


Figure professionali dedicate:


 

-       nr. 1 Mediatore familiare;

 

-       nr. 1 Psicologo;


-       nr. 1 Psicoterapeuta;

 

-       nr. 2 Sociologo;


-       nr. 1 Educatore


COORDINATRICE DEL SERVIZIO: DR. SSA ANNA PALOMBO (PSICOLOGA)